Il nostro corrispondente in loco

Immacolata è un'associazione indipendente.
L'associazione non ha alcuna politica, religiosa, filosofica o culturale.
Eppure, stiamo lavorando sul posto con le suore, le Carmelitane di S. Teresa.
Diversi membri conoscono le Suore Carmelitane di Santa Teresa indiani (CSST) per oltre 35 anni!

Sommario:

 


 

Chi sono?

Le Suore Carmelitane di Santa Teresa formano la congregazione di CSST (Suore Carmelitane di Santa Teresa), che è stato 1887 nel sud dell'India.
Installato in Kerala, Ernakulam, in un primo momento, hanno poi aperto altri conventi e centri di assistenza in India e in tutto il mondo.

Sono di origine indiana sorelle che sono perfettamente integrati alla popolazione.
Oggi, la congregazione è presente, attraverso i centri 80 intorno usando in tre continenti (Stati Uniti d'America, Africa e India).
La comunità raccoglie un po 'più 700 religiosa del mondo.

Il CSST gestire e animare:

  • cliniche aperte ai poveri,
  • scuole (molto famosa per la qualità dell'insegnamento)
  • centri di assistenza sociale, spesso per le donne in difficoltà (artigianato: ricamo, lavanderia, fabbriche di giocattoli, ombrelli, ecc)
  • centri cure palliative,
  • case per anziani (case di riposo)
  • maternità ...

Alcune proprietà è autofinanziamento. Si tratta di donne molto dinamico, con buona disciplina nelle loro azioni.
Quando dicono qualcosa, lo fanno!

I donatori che finanziano le loro azioni sono principalmente dallo strato centrale indiano. Strato che ha sofferto molto durante questi ultimi tempi.

Aon la crisi globale, ci siamo resi conto che sono stati persi 25% delle capacità di accoglienza di bambini in orfanotrofi e centri specializzati tra2008-2010.
Oggi, si sono rassegnati a chiudere i centri di concentrarsi in modo efficace gli aiuti su emergenze umanitarie.

Tra i principali progetti che desiderano costruire un cluster medica intorno pazienti affetti da AIDS e fare prevenzione e ambulatoriale per Villapuram (Tamil Nadu).
progetti su larga scala umani sono numerose e ben sorvegliato.

Per vedere più in dettaglio le loro azioni, e ammirare la loro auto, è possibile visitare il sito web che hanno appena creato: www.csstglobal.org (Sito in inglese).

 

Perché lavorare con Carmelitane (Suore Carmelitane di S. Teresa)?

  • La garanzia di una gestione onesta da Indian Carmelitani, che appartengono a questo ordine religioso noto per il suo rigore, ordine che conosciamo bene in Francia.
    Diversi membri conoscono le Suore Carmelitane di Santa Teresa indiani (CSST) per oltre 35 anni!
     
  • Lavorano nel campo. Sono Indiano e conoscono perfettamente la popolazione li cercano.
    Le suore hanno familiarità con le famiglie ed i bambini perché essi stessi spesso provengono da strati più poveri della società indiana.

  • Lavoriamo a stretto contatto con loro grazie a moderni mezzi di comunicazione (Internet ....)
    - Questa collaborazione ci permette di avere grande fiducia negli scambi e il lavoro svolto.
  • controlli a campione contabile sono ora diverse nivale.
    • Sorelle sono specializzati per effettuare controlli in ogni centro per la revisione. Essi sono incaricati dalla Camera alta dell 'ordine del "Casa Generalizia".
    • Ogni governo locale rivede le ragioni regolarmente. I leader sono raramente cristiani, ma indù spesso in modo che lasciano passare nulla.
       
  • I gruppi scolastici gestiti dal CSST accogliere tutti i bambini, indipendentemente dalla religione o etnia ... siamo un'associazione indipendente che punto per noi è molto significativo

    la maggior parte delle scuole sono cristiani in India del sud
    Il visitatore del Kerala, è spesso sorpreso dal numero di chiese che fioriscono ogni angolo di strada!
    St Thomas, apostolo di Gesù, venuto in 52 per evangelizzare la regione.
    Vasco da Gama, il famoso navigatore portoghese, morto a Cochin in 1524. Il portoghese, molto religioso, perpetuerà il cristianesimo nella regione fino all'arrivo degli inglesi.
    Questo è il motivo per cui la comunità cristiana è importante nel sud dell'India, e quindi anche il motivo per cui si trova molte scuole cristiane.
    Oggi, indù sono i più numerosi, seguiti dai musulmani. I cristiani formano la terza comunità religiosa nel sud dell'India, quasi alla pari con i musulmani.
    scuole coraniche e indù accettano solo i bambini della propria religione, o di altri alla conversione.
    Le scuole pubbliche soffrono di insegnante assenteismo. A volte hanno un altro lavoro a tempo pieno. La scuola pubblica nel sud dell'India per cattiva reputazione soprattutto nel Tamil Nadu. Ma si possono trovare "modelli" istituzioni con un buon livello. si tratta di eccezioni.