emozioni condivise Carolina:

  • La prima storia, descritto l'appuntamento delle famiglie a Cochin il primo Sabato del mese.
  • La seconda testimonianza descrive i piccoli orfanotrofi Carolina viaggio a Kottayam qui

    Caroline, un patrono dell'associazione è stato il nostro corrispondente speciale sul 2007 posto.

È rimasta diversi mesi presso l'Università di Colege Cochin, Santa Teresa di condurre un insegnante di francese stage. Era in grado di assorbire la cultura locale e vedere il lavoro delle suore nella vita di tutti i giorni.
GRAZIE Caroline per tutte le email e le notizie che ci avete dato durante questo periodo
Il suo ruolo: attraverso le sue e-mail, ci farà provare le sue emozioni per la sua esperienza indiana. Le sue testimonianze ci permetteranno di comprendere meglio i bambini e la vita quotidiana.

Ti seguo in modo da due avventure ha vissuto e lei è così gentile da condividere con noi ...
E 'molto ben scritto
******* ****** GRAZIE CAROLINE


E-mail inviata nel novembre 12 2007
********************
Rapporto n ° 1 - Arathee Cochin (bambini RV e sorelle!)

Caroline ha già partecipato alle riunioni mensili delle famiglie nel convento per i rinvii.
Testimonianza theose incontri mensili (1er sabato del mese) presso il convento dove ogni famiglia ha sponsorizzato sorelle bambini; Se tutto va bene, la sorella darà alla famiglia una parte dei soldi di sponsorizzazione che si paga.

Caroline inizia invece degli occhi di una ragazza che potrebbe essere tuo amico (il) ..

*** Una delizia lettura ***

In cima alla pagina


BAMBINI MEETING immaculata

Ogni primo Sabato di ogni mese, un incontro con i bambini sponsorizzato associazione dell'Immacolata e altre associazioni di sponsorizzazione si verifica nei locali del Collegio di S. Teresa. Questo incontro è organizzato dalle Suore che prendono il pugno di ferro la loro contabilità e amministrazione. Tutto fatto su carta. I bambini e le loro famiglie possono mettersi tra 9h e 13h. I bambini sono spesso accompagnati dalle loro madri e fratelli. Le suore si trasferirono a un ufficio. Uno ospita il secondo registra la presenza del bambino in un registro e ha notato la quantità particolare. Mantiene i conti. Il terzo dà i soldi per la famiglia ed è responsabile per dare al bambino i regali, lettere e altra corrispondenza ricevuti da Francia e altrove. Il bambino prende la lettera dalle mani di Suor come un oggetto prezioso con un grande sorriso ...
Poi il bambino sedersi sulle panchine previsti allo scopo. E recupera un foglio di carta per scrivere, disegnare e incontrare il suo padrino, la sua madrina.
Cosa c'è di più espressivo e più significativo di disegno di un bambino?


Storia di una mattina lungo atteso

Il mio nome Arathee I 7, vivo Ernakulam. Sono appena arrivato in autobus a College Santa Teresa con mia mamma e la mia sorellina. Io vivo lontano, quindi è più facile prendere l'autobus. Mio padre lavora oggi come qualsiasi altro giorno della settimana, io non lo vedo spesso. Mia mamma mi ha detto questa mattina al mio bel vestito Domenica perché oggi vado a prendere la mia posta che viene da altrove. Quello che la mia madrina mi ha mandato questa volta? Non vedo l'ora di scoprirlo! Così ho fatto ogni cosa bella, sto indossando. La mamma mi ha fatto anche piccoli nodi bianchi per andare con il mio vestito. E 'bello, con tutti i miei capelli neri. Mamma anche massaggiato i miei capelli questa mattina. Qui abbiamo sempre fatto con un po 'di olio di cocco è un bene per la salute dei capelli, e per la materia di salute! lo sai?
Vedo persone che aspettavano il loro turno. Io sto in linea con mamma e Sadisha, la mia sorellina. Questo è il mio turno arrivando! questo è mio! oh sorella mi riconosce ... Ciao. I sorrisi. Prima che le sorelle sono molto timida ... lei segno di spunta accanto al mio nome, sono stato in grado di leggere anche a testa in giù! e poi ha detto, "avete ricevuto la posta, e stare qui 100Rs per voi e la vostra famiglia. «Oh, io sono felice !!!! Prendo la lettera in mano e sono molto attenti a non offendere il conto ... sì, viene dalla Francia ... si va di Francia? E 'come un tesoro ....
Mi siedo con un sorriso, ora aprirò la lettera. E 'in inglese. Mamma, si può leggere e scrivere in inglese, per fortuna, così lei mi può aiutare. Lei lesse la lettera: "Caro Arathee, tutta la famiglia spero che stia bene ..." Ci sono le foto della mia famiglia. Qui c'è un nuovo bambino. Il suo nome è Lucas. Sono contento di vedere la mia foto madrina. Lei mi ha mandato anche alcuni adesivi di tutti i colori! Ora è il mio turno di scrivere. Devo applicarmi. Questa è roba seria, la gente che abita un paese lontano lontano leggeranno ciò che scrivo e guardare quello che disegno. Devo applicarmi. Devo dare il meglio di me stesso. Come il mio vicino di casa ha risposto in malayalam, il suo padrino deve dimorare in un angolo; è più facile ... .quoique Malayalam è così difficile da imparare! Sembra che se uno è fluente in malayalam, si può imparare tutte le lingue del mondo ... mi piacerebbe imparare il francese più tardi ... devo rispondere in inglese, ma non è lungo come imparo inglese la scuola poi mamma mi dà una mano. Ha scritto quello che voglio dire circa un ruvido ma assolutamente mi vuole scrivere di mia mano. Accidenti! a volte sono un po 'pigro e mi piacerebbe scrivere la mamma per me. A volte non so cosa dire ... Ho anche tanto da dire ... da dove cominciare ... beh sto iniziando:
"Caro madrina,
La ringrazio molto per la sua lettera e adesivi che sono molto belle. Spero che tu e tutta la tua famiglia stia bene. Ho anche bene. Io lavoro bene a scuola, avevo buoni voti negli esami finali. Mi sono ammalata il mese scorso. Ho dovuto andare in ospedale. Ho avuto la febbre alta, la testa doleva ... mamma e papà erano molto preoccupati per me. Poi il medico fa uno scanner e mi ha dato la medicina e ora sto meglio. Tutta la mia famiglia è troppo bella. Ho ottenuto un nuovo giocattolo: una bella bambola che canta "Tanti auguri a te! "Mi piace, è la mia bambola preferita. A scuola ho imparato lo yoga. corsi obbligatori sono stati e io pratico danza classica troppo. Sai la danza indiana classica e tradizionale? è molto bello, ma è anche molto difficile. Devo allenarmi spesso e poi alla fine del mese c'è un concorso a scuola. Devo essere il migliore. Se vinco potrei essere ballare per la festa di Natale che si terrà nella scuola davanti a tutti ... ho paura ... Sono molto felice di sentire da voi. Lucas è un bel bambino, sembra un po 'come la mia bambola di lui se non che lui è un ragazzo e la mia bambola è una ragazza! Spero che stiate tutti bene, e vi ringrazio per il vostro affetto. Credo molto duro con tutti voi e per voi la mia madrina. Con amore ... "
E per accompagnare la lettera, ho deciso di progettare un bel disegno. ... Hmmm ... oh sì! un albero di cocco e la mia casa e la mia famiglia J

Dopo Io do tutto per uno studente che aiuta le suore, ha preso il disegno e la lettera e li deposita in un cestino accanto a una giovane donna bianca. Raramente ho visto il più vicino estera. Guardo con attenzione. È grande, è tutta la pelle bianca. Essa ha anche un bel sorriso. Mi chiede come mi chiamo, e come sono. Guardo la mamma, mi ha detto di stare in piedi e rispondimi. Io sto dritto, ho messo le mani dietro la schiena e gli risposi: "Arathee. Io sto bene grazie! e tu? "Mi ha chiesto alcune domande, a volte non capisco il suo accento, poi la mamma mi dice che la domanda in malayalam. Oh, lei vuole prendere la mia immagine ... me? d'accordo! Mi sistemo in fretta i miei capelli. Che io sono pronto. Sorrido .... Fare clic su ... .. La foto viene scattata. Lei dice che è per un sito web in Francia ... wow Sono una stella! Si chiede se può fare una foto con me, mamma e Sadisha. E 'grande foto di famiglia. Lei è bella. Ci vogliono altri bambini anche nella foto. Ha anche preso la mia immagine nell'immagine, sicuramente era molto carina. Questo è anche Internet?
 
E questo è il momento di lasciare. Ho incontrato un amico di scuola. Si parla, si parla e abbiamo ancora molte cose da dire, ma la mamma mi dice di andare perché deve preparare il pasto per mezzogiorno perché papà sarà presto a casa dal lavoro. Al momento della partenza, vedo un ragazzo che viene catturato misure da un sarto. Egli deve alzare le braccia e fare acrobazie! Il sarto prende le misure del braccio, il collo, corpo, gambe e vita. Questo ragazzo sta per avere un vestito nuovo, un vestito nuovo. La guardo, forse sarà la prossima volta, chi lo sa. In ogni caso, ho sempre ansioso di venire a College St Teresa, e anche più tardi mi piacerebbe studiare il francese in questa grande e prestigiosa università. Ecco perché io lavoro bene a scuola. grazie Madrina



In cima alla pagina

********************************
Rapporto n ° 2

Reportage su Kottayam, presenza di luoghi sorelle dai loro travagli.
Sponsorizziamo collettivamente Orphanage Little Flower Centre St Joseph.
Il progetto umanitario 2008 rinnovare l'orfanotrofio "San Giuseppe", nel centro Monte Carmelo.


*************
Kottayam

Con suor Marie Zeena, sono andato lo scorso Giovedi a Kottayam, si tratta di 80-90 km da Ernakulam, ma sono stati messi bus 2h ed è stata una "macchina veloce"! E 'stato il mio viaggio 1er in autobus .... E 'molto a disagio !!! per la guida come al solito ... vi risparmio i dettagli! in ogni caso qui non ci sono leggi, le regole del traffico non vengono rispettate. La gente del Kerala stanno comprando la loro licenza, hanno pochissime ore di guida dopo aver superato il codice. Alcuni addirittura portano fin dall'età di 10 anni! Sembra che questa è una specialità del Kerala ....
 
Scopo del viaggio: visitare orfanotrofi 2 per un progetto per aiutare vi invieremo l'Associazione dell'Immacolata che sponsorizza i bambini. Dobbiamo trovare i fondi per migliorare le condizioni di vita delle nostre ragazze.
 
Questi orfanotrofi accolgono esclusivamente ragazze provenienti da ambienti molto svantaggiati. Alcuni hanno perso uno o entrambi i genitori, altri separati i genitori, in modo da vivere con la madre che ha spesso a lavorare come cameriera e non ha né i soldi né il tempo per occuparsi dei propri figli; altri vivono in famiglie troppo poveri per pagare le tasse scolastiche. Anche se per loro, la scuola è libera, si deve pagare l'uniforme, libri, business class e il trasporto. Per 2 orfanotrofi, la procedura di ammissione è in qualche modo simile. Essi devono completare una prima domanda di ammissione alla scuola. Poi, se è accettato, essi possono chiedere di essere ammessi al l'orfanotrofio, che è un collegio. Dà queste ragazze: istruzione, alloggio e cibo. A volte queste ragazze vanno a casa per il fine settimana o durante le vacanze scolastiche. A volte non possono andare per mancanza di fondi. La famiglia non può pagare il ritorno del bus. Questi orfanotrofi sopravvivono sostegno dei donatori e soprattutto dalla scuola. Il governo, dal canto suo, dà solo Rs 150 / bambino / mese, pari a meno di € 3. Che è molto largamente insufficiente se non altro per proporre una dieta variata.
 
*     L'orfanotrofio "Piccolo Fiore" centro di San Giuseppe accoglie ragazze 50 7 a 17 anni. Tutti provenienti da ambienti svantaggiati, poveri o molto povere, spesso famiglie di contadini. La maggior parte di loro provengono da Munnar, l'area piantagione di tè. Le ragazze hanno un lavoro il tempo molto severe essi devono soddisfare. Grazie alle donazioni di piastrelle dell'Immacolata associazione potrebbe essere installato nel dormitorio e nei bagni. Tutti sono molto orgogliosa! il pavimento non è finita essere installato in tutti i bagni, ma questo è quasi finito, e le sorelle fare attenzione a non trascinare le cose troppo ....
 
*     L'orfanotrofio "San Giuseppe", nel centro Monte Carmelo : accoglie 105 ragazze dai 10 ai 17 anni. Questo orfanotrofio si presenta in 3 edifici principali, due dei quali sono molto antichi e molto consumati dal tempo. Uno è riservato a un bagno, un'aula, un ripostiglio e un'aula studio. Il secondo è utilizzato per la vita quotidiana delle ragazze: 1 dormitorio, 1 sala comune che viene utilizzata di notte come dormitorio e durante il giorno come studio e sala giochi, 1 bagno, 1 ripostiglio per alcune di loro (perché ogni gruppo di classi ha la sua stanzetta di pochi metri quadrati dove riporre le proprie valigie e gli effetti personali); il terzo edificio appena restaurato è riservato ai pasti. C'è la cucina e il refettorio. I 2 cuochi che lavorano all'orfanotrofio preparano i 3 pasti giornalieri sul fuoco a legna. Nel menu: riso, puttu al mattino, dosa, pigramente ...
 
Le ragazze rimangono nell'orfanotrofio tra i 7 ei 10 anni. All'età di 17 anni, queste ragazze devono lasciare il collegio per iniziare una nuova vita. Secondo le suore, la maggior parte di loro torna dalle famiglie e interrompe gli studi per lavorare come domestica o come commessa. Altri continuano e trovano l'aiuto di cui hanno bisogno per sopravvivere. Altri si sposeranno. Quando ho chiesto ad alcuni di loro cosa volevano fare in seguito, avevano tutti dei sogni e avevano una risposta: "Voglio essere un medico", "Voglio fare l'infermiera negli Stati Uniti", "Io voglio essere un'infermiera ”,“ voglio essere…. ", Sì, ragazze custodite i vostri sogni e non lasciate che nessuno ve li porti via, lavorate sodo a scuola e prendete buoni voti, questo è importante per voi ...
 
L'assistenza finanziaria : Il governo dà Rs 150 / bambino / mese e la Madre Superiora, preside della scuola dà 10 000Rs / mese. (A proposito di 58 1 rupie per euro !!!)

Le condizioni di vita : Il programma è molto severa. Si alzano in 5h mattina per essere pronti per la preghiera 5h30. Un 6h30 fa la messa, e poi studiare. Poi 10 numero minimo di "lavori di casa". Un 7h30, prendono la loro colazione. Poi 9h a 15h30 è di classe. Vanno a scuola. Non hanno mai lasciare il campus. Tornando classi, prendono il loro doccia e tè. Poi studiano un po 'prima della preghiera 18h30. Hanno tempo libero fino 19h. Essi cenare e possono studiare a 9h30 22h 23h30 o per coloro che desiderano.
 
le esigenze : Le condizioni di vita sono molto precarie. Il più difficile per le ragazze di dormire sul pavimento perché seminterrato dormitorio non è in grado di ospitare tutte le ragazze. L'altra metà è addormentato al piano di sopra, in una semplice stuoia di paglia nel soggiorno che funge da sala studio e dormitorio di notte. Nel palazzo che è stato restaurato (il refettorio e la cucina di corrente), le sorelle in attesa di fondi e aiuti per la costruzione di uno o due piani supplementari. Il tetto di questo edificio ora serve ragazze di espandere il loro abbigliamento. Questo piano consentirebbe ragazze di dormire in un luogo asciutto, più sano, e di avere un letto per tutti ... per dormire sul pavimento significa anche la possibilità di essere con gli scarafaggi, tutti insetti striscianti e soprattutto ratti ... Questo piano consentirebbe queste ragazze un po 'più di comfort e di avere il proprio dormitorio. Le suore anche la speranza di costruire una nuova sala studio ....
 
 
Alcuni di loro non avevano mai visto uno straniero in ogni caso, il più vicino J A loro piace chiedere la mia famiglia! e poi ha dovuto celebrare questo incontro, così ci hanno fatto una dimostrazione di danza tradizionale: Thiruvathira (ballo di amicizia) e Opana (flangia danza).
Erano così orgoglioso di mostrare ciò che hanno imparato, ciò che sapevano come, sembravano piccole regine. Alcuni ballavano e altri cantato a cappella.
Poi, come avevo portato piccoli regali e dolci di loro sono stati distribuiti.
Sister (che è anche la sorella di suor Christabelle) mi ha detto che parlare con un inglese straniero era buono per loro e hanno imparato in fretta perché dovevano fare sforzi per essere capito!
Una bambina di circa 10 anni non avrebbe lasciato Passami!
Molti mi toccò il braccio, e addirittura mi pizzicato J
forse per vedere la struttura della mia pelle ...
e sono stati molto incuriosito dai miei talpe ... hanno pensato che fosse un problema di pelle!
Ho detto "no, no, questi sono articoli di bellezza e un sacco di europei-have di questa! "
è stato divertente vedere le loro teste !!!!!
Ci siamo divertiti a scattare foto, erano così felici di vedere e toccare il prodotto.
Hanno anche voluto prendere il cane Jikki un piccolo cane che è stato investito da un camion e hanno curato.
 
Ragazze con bei sorrisi e non sono spesso lamentano delle loro condizioni.
Questo orfanotrofio è una possibilità per loro. Che ne sarebbe di loro senza di essa?
 


GRAZIE CAROLINE

In cima alla pagina